Tartufo Estivo Surgelato
  • Tartufo Estivo Surgelato

Tartufo Estivo Surgelato

60,00 €
Tasse incluse

Il Tartufo Nero Estivo (o “Scorzone”) è il tartufo con il miglior rapporto qualità/prezzo e lo trovate disponibile tutto l'anno in pratiche confezioni sottovuoto di diverse grammature.

B08V521178
Peso
Quantità

Valutazione:
(1 recensione)
  • PAGAMENTI SICURI
Utilizziamo metodi di pagamento cifrati PAGAMENTI SICURI Utilizziamo metodi di pagamento cifrati
  • SPEDIZIONI VELOCI
Spediamo il tuo ordine in 2 giorni lavorativi SPEDIZIONI VELOCI Spediamo il tuo ordine in 2 giorni lavorativi
  • ASSISTENZA CLIENTE
all'indirizzo mail info@retartufi.it ASSISTENZA CLIENTE all'indirizzo mail info@retartufi.it

Il Tartufo Nero Estivo (o “Scorzone”) è il tartufo con il miglior rapporto qualità/prezzo e lo trovate disponibile tutto l'anno in pratiche confezioni sottovuoto di diverse grammature.

Il tartufo è già pulito. Evitate di lasciar scongelare del tutto il prodotto, ma iniziate a lavorarlo quando ancora è semi-congelato (ovvero quando la scorza inizia a diventare morbida ma al suo interno il tartufo risulta ancora duro).

COME SURGELIAMO IL NOSTRO TARTUFO?

Noi di "Re Tartufi" teniamo molto al vostro palato ma soprattutto alla vostra salute, e quindi dopo una severa selezione dei migliori tartufi vengono accuratamente lavati per poi essere passati nell'abbattitore di temperatura a -80°c .Con questo procedimento i tartufi gelano quasi all'istante cosi da creare piccolissimi cristalli di ghiaccio in modo da tenere intatte le cellule interne del tartufo. Una volta arrivato nelle vostre case potete tenere il tartufo nel vostro freezer per altri 8/12 mesi e consumarlo tutte le volte che volete.

Riferimenti Specifici

Rated 5.00 on the scale 1 - 5 based on 1 customer reviews
Acquisto verificato

Perfetti per quel che sono: tartufi surgelati

I tartufi sono arrivati in un capiente contenitore di polistirolo con dei pacchetti di ghiaccio istantaneo, sigillati in una busta di plastica da 2 etti. Bei tartufi di medie dimensioni.<br /> È preferibile affettarli quando sono ancora semisurgelati - come dopo averli lavati ed asciugati. La consistenza è diversa da quella di un tartufo fresco, più scivoloso, con un odore più fungino e un sapore più intenso in certi aspetti (anche se, come conseguenza naturale del congelamento, non ha tutti gli aromi del tartufo fresco).<br /> Ho ordinato dei tartufi estivi freschi e surgelati, e direi che quelli surgelati sono perfetti per essere riservati alle preparazioni come il miele, l'olio, il burro al tartufo. Personalmente preferisco mangiare quello fresco da crudo, e quello surgelato come condimento più incorporato alle ricette.<br /> Buono comunque oh

Questa opinione ti è stata utile? No